Eventi

Fabrica presenta ALTA SOVVERSIONE

Conferenze, workshop, mostre, proiezioni, performance, musica e creatività non-stop. Dal 23 al 25 marzo, Fabrica presenta tre giorni intensi di sovversione intesa come pensiero, impegno, visione e desiderio umano.

Cosa significa oggi sovversione? Mettere in discussione o cercare nuove soluzioni? Può esserci cambiamento senza sovversione?

Arte, design, cinema, pubblicità, cibo, politica, economia, architettura, media: più di 50 ospiti internazionali ribalteranno le vostre certezze con innovazione, attivismo, progresso e sostenibilità.

Tra i change-maker invitati, Alison Jackson, artista contemporanea le cui fotografie sembrano ritrarre celebrità come Donald Trump o Lady Diana nei propri momenti privati; Cameron Sinclair, responsabile del team umanitario di Airbnb; Eat grub, brand che ci delizierà con degli snack agli insetti; l’attivista Liv Wynter che proprio l’8 marzo scorso ha rinunciato alla residenza d’artista presso Tate Britain e Tate Modern per protestare contro le disuguaglianze nascoste all’interno della celebre istituzione britannica e il regista Jerome Clement Wilz che presenterà “Horse Being”, un documentario su Karen, transgender ed ex insegnante, e il suo desiderio di trasformarsi in un cavallo.

Scopri l’intera programmazione: http://www.fabrica.it/news/alta-sovversione/