Acquista ora

Collezioni

Viola

Elisabetta II, la regina del Regno Unito, è diventata un’icona della moda grazie ai suoi proverbiali cappellini viola. Non è un caso. In molte parti del mondo, il viola è il colore dei reali e dell’aristocrazia.
In Giappone, è il colore dell’imperatore e viene chiamato murasaki, che è anche il nome di un fiore.

Se il viola è un colore nobile, la ragione sta probabilmente nelle sue origini: si racconta che per ottenere due grammi di tinta di Porpora di Tiro, i Fenici impiegassero ben dodicimila conchiglie di murice, un mollusco di mare.

Dall’Italia all’India, il viola è anche un segno di lutto e morte. In Brasile, indossare vestiti viola è permesso solamente se si partecipa a un funerale, altrimenti porta sfortuna.

Negli Stati Uniti, il viola è il colore dell’onore e del coraggio. Per questo, il più alto riconoscimento assegnato a militari è una croce al valore viola, il Purple Heart.